Approfondiamo la conoscenza di AxTraxPro™ Rosslare

di | 21 Ottobre 2022

AxraxPro Rosslare by Controllo Accessi Facile ArezzoVi abbiamo già presentato in un nostro precedente articolo la nuova piattaforma multiuso dedicata al controllo degli accessi di Rosslare Security AxTraxPro. Ed abbiamo già riassunto per grandi linee alcune delle caratteristiche più fondanti.

Vorremmo adesso scendere maggiormente nei dettagli. Per spiegare meglio tutte le varie peculiarità che rendono tale piattaforma di Rosslare una delle più complete ed efficienti nel panorama mondiale dei software di controllo accessi. E scoprire magari anche alcune ulteriori funzionalità che non sono state da noi precedentemente descritte.

 

Rosslare Security

Rosslare Security sedeIniziamo dedicando poche righe al produttore del software.

Fondata nel 1980, da oltre 40 anni Rosslare Security fornisce soluzioni di controllo degli accessi pienamente sicure ed affidabili.

Con uno dei più ampi portafogli di prodotti disponibili sul mercato uniti alla vasta presenza di filiali in tutto il mondo, Rosslare conta decine di migliaia di installazioni in tutte le nazioni e continenti, con oltre 1.000.000 di utenti soddisfatti.

Il team di ricerca e sviluppo è ovviamente interno all’azienda, con strutture di sviluppo e produzione negli Stati Uniti, Hong Kong ed Israele. Tali impianti di produzione di livello mondiale sono interamente di proprietà.

 

Software completo

vasta gamma prodotti RosslareCome già accennato AxTraxPro™ è una piattaforma di gestione client-server che consente di impostare criteri di controllo accessi automatizzato in ogni contesto che necessiti di una gestione controllata dell’area. Combinando tutti i componenti di controllo accessi di Rosslare (controller, lettori, credenziali e periferiche) in un ecosistema completo ed ottimale. Offrendo un’interfaccia intuitiva basata sul Web, che consente agli operatori del sistema di gestire in locale o in remoto i propri server di gestione.

Le prestazioni del sistema sono eccellenti grazie anche alla sua grande scalabilità, da una singola porta a migliaia di punti di accesso. Con un occhio importante alla sicurezza, diviene veramente perfetto per gli utenti e le organizzazioni più esigenti.

certificazioni RosslareVediamo appunto nel dettaglio una panoramica delle caratteristiche, a supporto e riscontro di quanto accennato, ovvero la grande flessibilità e ricchezza di funzioni del sistema.

 

Web Client

web client AxtraxPro RosslareIl web client è una caratteristica tra le più utili in assoluto. Perché permette di sfruttare le tecnologie del web per consentire a operatori, manager e amministratori del sistema di controllare e gestire la propria piattaforma AxTraxPro in locale o in remoto.

Gli operatori possono infatti accedere al sistema dai loro browser web per tutte le attività quotidiane legate all’esercizio del sistema di controllo accessi. A fine di consentire la gestione continua del server in sede coordinando altre strutture ad esso collegate da remoto.

Il Web Client contiene 6 moduli: Porte, Utenti, Blocco, Reti, Eventi, Report.

Vediamoli uno a uno.

  

 1 – Modulo Porte

modulo porte AxTraxPro RosslareIl modulo porte permette di occuparsi di tutte le funzioni legate alla gestione delle porte di ingresso e di uscita.

Ad esempio di che tipo di accesso si tratta. Un normale varco? Oppure una barriera? O magari un tornello?

Vi si può ovviamente abbinare un nome ed una descrizione, per renderli più riconoscibili.

Alla porta sono anche associati i relativi eventi ed azioni, ad esempio per quanto tempo è stato tenuto aperto quel determinato varco, o a che ora è stata forzata la porta. Viene anche descritto, in tempo reale, se il varco è aperto o chiuso.

modulo porte AxTrxProVi è anche la possibilità di rendere un determinato tipo di varco “sicuro” abbinandoci una doppia credenziale.

In una determinata fascia oraria ad esempio potrebbe essere utile autenticarsi con due credenziali. Tipo nel caso di visitatori in azienda che possono entrare solo se accompagnati da un impiegato dell’azienda stessa (che quindi si presenterà con due badge, o due TAG, per permettere al visitatore di entrare). Oppure nel caso dell’accesso con le auto, per cui deve essere autenticata sia l’autovettura che colui che la guida.

 

2 – Modulo Utenti

Modulo utenti AxTraxProQuesto modulo è uno dei più completi dell’intera architettura. Perché consente di creare una scheda relativa all’utente particolarmente dettagliata ma molto intuitiva ed efficace.

Permette ovviamente di inserire, modificare o cancellare gli utenti del sistema di controllo dei transiti. E di abbinarli ad un livello di accesso, o ad un gruppo di accesso.

È possibile stabilire la data di validità del profilo dell’utente, abbinare una foto e la qualifica professionale in base all’ufficio di appartenenza. Stabilire poi quali permessi abbia quell’utente, i tipi di credenziali associati, le doppie credenziali, le immunità, e così via.

modulo utenti AxtraxPro RosslareOvviamente sono poi consultabili e verificabili tutti gli eventi associati a quel profilo.

Ma si possono filtrare anche i dati raggruppandoli in vario modo. Ad esempio avere un elenco completo di tutta l’anagrafica, ma anche selezionare in base agli uffici di appartenenza, ai gruppi di accesso, agli utenti attivi, ecc.

 

Continua a breve…

 

foto di proprietà Rosslare Security

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.